fb pixel

Terracotta e ceramica

Altri materiali molto utilizzati dall’artigianato pugliese ed il cui impiego risale già all’epoca dei Messapi, sono la terracotta e la ceramica, con i quali si realizzano simpatici e colorati fischietti raffiguranti, quasi sempre in forma caricaturale, figure della vita quotidiana come carabinieri a cavallo e personaggi celebri oppure animali; campanelle, utensili, anfore, pignatte, “capase” e soprammobili.

Centro di particolare interesse per la ceramica è Cutrofiano, dove sorge il Museo delle Ceramiche in cui è esposta una singolare collezione di fischietti e nel quale sono state curate ben  quattro sezioni: la sezione archeologica, la sezione tecnologica, la sezione storico-artistica, la sezione antropologica.