fb pixel

Ulteriori materiali

In generale gli artigiani pugliesi hanno saputo sfruttare ciò che la natura offre per realizzare oggetti di uso quotidiano. Per esempio  utilizzando le specifiche proprietà del salice, in particolar modo del vimini, hanno da sempre realizzato cesti impagliati, mentre con il giunco nasse utilizzate per la pesca e “fiscelle” per la conservazione della ricotta.

Soprammobili, lampadari e oggetti dalle forme più svariate sono realizzati in pietra leccese, legno e ferro battuto.