La Puglia e i luoghi del Golf: i migliori Golf club della regione
Senza categoria

La Puglia e i luoghi del Golf: i migliori Golf club della regione

Spread the love

Viaggiatori e viaggiatrici amanti del golf e della Puglia, ecco una lista dei Golf Club più completi ed esclusivi della regione.

Sport legato alla meditazione e alla concentrazione, per molti e molte il golf è anche uno stile di vita. Un attimo di pausa dal lavoro e dalla vita frenetica, un’occasione per sfidare se stessi, i propri limiti, obiettivi e la propria personale visione di che cosa è lontano e di che cosa l’“orizzonte”. guida ai campi da golf della puglia La Puglia è una regione con un’ottima offerta per gli amanti del Golf, grazie a ai suoi campi disegnati dai migliori studi di progettazione specializzata di tutto il mondo. Strutture che uniscono bellezza ambientale e spazi tecnicamente perfetti e armonici, tanto da poter accogliere competizioni di importanza mondiale e accademie golfistiche. Sono moltissimi gli appassionati e appassionate di questo sport che ogni anno decidono di trascorrere un periodo Puglia per unire al proprio viaggio tra le bellezze del territorio delle sessioni o veri e propri tornei (nazionali e internazionali) di golf.  Scopriamo insieme come le particolarità del territorio pugliese rendono interessante la sfida sul green, esplorando i 5 più interessanti e completi Golf Club della regione.

San Domenico Golf, Savelletri (Brindisi)

san domenico gold club savelletri

Un green ondulato dall’erba di un verde soffice e omogeneo, il prestigioso campo a 18 buche del San Domenico Golf è uno dei migliori golf club italiani. Si estende per 6300 metri, tra prati e ulivi secolari lungo la costa adriatica; non a caso è stato progettato da un gruppo di quotati architetti europei che nella progettazione del par a 72 colpi e del green, hanno tenuto conto, oltre che degli standard del USGA, anche del ruolo giocato dal vento nelle sfide tenute in un campo così vicino al mare. Il San Domenico Golf club ospita anche la tappa italiana del PGA European Challenge Tour Grand Final.

Coccaro Golf Club, Savelletri (Brindisi)

giocare a golf in puglia - salentodolcevita A circa un kilometro dal San Domenico si trova il Coccaro Golf Club, percorso a 9 buche executive (par 27) su 1150 metri. Dotato di driving range, putting green, pitching green e zona bunker per migliorare il gioco sulla sabbia, anche nel caso di questo centro golfistico il paesaggio fa la differenza. Scorci improvvisi sul mare per distrarre un po’ prima che mandorli, ulivi secolari, ostacoli d’acqua e saliscendi riportino alla giusta concentrazione, rendendo il gioco interessante per più livelli di abilità.

Barialto Golf Club, Bari barialto golf club - bari - salentodolcevita

Il golfista che ama la natura ed è attratto dalla bellezza delle specificità territoriali troverà nell’ambientazione di Barialto Golf Club, un’oasi di pace tra gli ulivi secolari pugliesi, pioppi e querce. Barialto Golf Club è una struttura di pregio la cui mission non è solo sportiva ma concerne anche la tutela dell’assetto idrogeologico del territorio e del paesaggio e della biodiversità che si ammira in quest’area. Il campo è situato a pochi minuti di auto dal centro di Bari, zona Casamassima. Il percorso golfistico si snoda lungo 6000 metri, tra palme, ulivi secolari e laghi con canne e ninfee. Spazi esterni ed interni dedicati al relax, alla convivialità e all’enogastronomia. Un pregiato ristorante, un giardino d’inverno e una bellissima piscina accolgono nelle fasi di pausa dallo sport.

Riva dei Tessali, Castellaneta (Taranto) IMG_4664

Questo campo prende il nome dalla località che lo accoglie, Riva dei Tessali, uno dei più interessanti tratti di costa del Golfo di Taranto. La pineta che circonda questo 18 buche par 71 conferisce al campo di 5960 metri il tipico profumo mediterraneo. Il Golf Club Riva dei Tessali è inserito tra le tappe dell’importante manifestazione golfistica maschile “Challange Tour”, che ha accolto per ben 17 volte. Oltre alle gare in calendario, Riva dei Tessali è anche sede della Golf Academy, che offre anche sessioni individuali oltre che collettive, programmi personalizzati, golf clinic e lezioni di strategia di campo. Sul percorso, snack corner (tra le buche 9 e 11) e, fuori dal percorso, per i momenti di relax, ristorante con specialità tipiche e piscina (anche coperta). A disposizione dei giocatori un campo pratica, incorniciato dai pini e adiacente all’accogliente Club House. Ideale per chi vuole coinvolgere anche la propria famiglia in questo sport!

Acaya Golf Club, Lecce

acaya golf club
Uno dei campi prediletti dagli amanti della Puglia e del Salento, oltre che, ovviamente, del Golf.
Infatti  i 8192 metri dell’Acaya Golf Club godono di una posizione privilegiata, tra un tratto di costa adriatica e l’Oasi Naturale WWF “LE Cesine”, contesto naturale di rarissima bellezza e ricco di fauna protetta. La posizione è strategica grazie alla vicinanza con la città di Lecce e alle spiagge del Salento, sia sul versante adriatico che a quello ionico.

Villa Masseria La Margherita (Otranto), In una posizione strategica del Salento, per godere a pieno del territorio e alternare al tour dei migliori Golf Club di Puglia, momenti di relax nel verde e nell’azzurro del Salento.

Villa Margherita a Otranto Veniamo nel dettaglio al percorso di Golf: 18 buche (Par 17), il design è tale da sollecitare i giocatori ad utilizzare tutti e quattordici i ferri. L’erba dei fairways è una bermuda americana da seme che coadiuva un ottimo galleggiamento superficiale della palla. Per i green sono state utilizzate le due varietà A4 e A1 di agrostis stolonifera palustris: una composizione che vanta circa il doppio di steli nella spazzola erbosa rispetto ai comuni penncross. Tutto il percorso è stato ristrutturato e rimodellato (sia sul piano tecnico che agronomico) dallo studio Hurdzan-Fry, uno degli studi di architettura americani più celebri e specializzati in progettazione di campi da golf. Chi conosce questo studio sa che è particolarmente attivo nell’eco progettazione e nell’accessibilità universale; l’impegno nella direzione dell’eco sostenibilità non è venuto meno neanche nel lavoro svolto per il Golf Club di Acaya.

Se ami praticare sport a contatto con la natura, leggi questo post sugli itinerari di Trekking migliori del Salento 

Il driving range di questo paradiso del golfista dispone di 66 postazioni che comprendono 2 putting green e 2 pitching green. La progettazione degli spazi è tale da rendere il percorso ideale sia per professionisti alla ricerca di nuove sfide che per “intermediate level” che vogliono affinare la tecnica e infine per i principianti alle prime armi. Questi ultimi possono anche contare su istruttori esperti e guide personalizzate. Ricchissimo il calendario annuale di tornei e gare per tutti i livelli, sia maschili che femminili. Chi ama il golf non può fare a meno di amare anche la peculiarità di questi spazi di macchia mediterranea, riprogettati armonicamente per essere un punto di unione tra l’ambiente esterno e la tua concentrazione.