Salento street food: un viaggio nel cibo di strada più buono che c’è
Senza categoria

Salento street food: un viaggio nel cibo di strada più buono che c’è

Spread the love

Ci sono luoghi in cui le feste e le occasioni per unire socialità a musica, danza e buon cibo si alternano per tutto il corso dell’anno, permettendo a chiunque venga in visita di non trovare mai troppa ‘calma’.
Il Salento è uno di questi posti e proprio per via di una spiccata presenza di feste all’aperto e occasioni da condividere in “piazze” e luoghi pubblici, la tradizione del cibo di strada (street food appunto), è molto forte e presente.

Dalle feste religiose che diventano occasione di concerti e momenti di condivisione e spettacoli che lasceranno senza fiato (come accennato in questo post sulle ‘Feste del Fuoco’), agli stand enogastronomici che accompagnano tutte le manifestazioni, c’è di che divertirsi grazie a musica, colori e situazioni molto particolari da fotografare e, ovviamente, ottimo cibo ottimo da assaggiare.

feste del fuoco nel salento
feste del fuoco nel salento

Oggi ti suggeriamo alcune tipologie di street food che è possibile assaggiare tutto l’anno in diverse località del Salento. Scegliamo solo alcuni esempi che ruotano intorno alla tipologia ‘salato’, perché sui dolci apriremo un capitolo a parte.

Scapece Gallipolina

Scapece by Lucilla Cuman Ph
Scapece by Lucilla Cuman Ph

Colpisce prima per i suoi colori e poi per il suo odore da far venire l’acquolina. Poi, per il suo sapore forte e prelibato. La scapece è un piatto antico, dei tempi in cui le battaglie e le invasioni in questa terra di conquista tenevano gli abitanti chiusi nelle mura e nell’impossibilità di avere altro cibo se non quello a lunga conservazione. Il pesce di piccola taglia immerso in pane, sale e zafferano era tra questi.
Oggi è una prelibatezza tipica e buonissima, dai colori vivaci che prima di esser bella da mangiare lo è anche da fotografare.

Dove trovarla?
Oltre ai ristoranti e trattorie di Gallipoli e zone limitrofe, la scapece viene servita durante la festa patronale di Santa Cristina ( metà luglio) e nelle sagre come

Festa e Sagra di Sant’Antonio (17 febbraio), Festa di San Gregorio Armeno (Nardò, 18 febbario), festa di San Giuseppe (18-19 marzo)

Dai un’occhiata al nostro board “Food ad Moment” su Pinterest per sapere di più sullo
Street Food  e sul cibo più buono del Salento e dove trovarlo.

Follow Salento’s board Food and moments on Pinterest.

Il Rustico Lo si trova in tutto il Salento, è il tipico cibo di asporto da bar ma è anche molto amato dai locali durante gli aperitivi, come spuntino veloce nelle pause pranzo di poco tempo, come auto-regalo nelle giornate particolarmente difficili.

rustico. Best #streetfoof ever! #salento, #salentodolcevita, #italy Una foto pubblicata da SalentoDolceVita (@salentodolcevita) in data:

Olive Piccanti

Sono un MUST per delle feste patronali e in diverse sagre. La primavera è il momento in cui sono più gradite, insieme all’estate, per via della loro perfetta adattabilità a birra fredda e bevande fresche. In realtà si possono anche trovare, insieme a lupini, noci, frutta secca, e olive in tutte le salve, nel “mercato grande” di Lecce che si tiene ogni lunedì a venerdì in Viale dello Stadio (ma sugli street market del Salento dedicheremo presto un post a parte, promesso?!

Olive piccanti by Lucilla Cuman Ph per Salentodolcevita
Olive piccanti by Lucilla Cuman Ph per Salentodolcevita

Scopri le nostre offerte per il tuo soggiorno in Salento

Le pittule, Street food per eccellenza

Come abbiamo già detto in un precedente articolo, sono molto più che pasta fritta!
H
anno una storia antica e sono presenti in tutte le sagre, affollando gli stand dai quali proviene il loro profumo invitante.
Un piatto all’apparenza semplice ma in realtà molto complicato e delicato da fare, per questo diffida dalle imitazioni e vieni ADESSO a trovarci per assaggiarle.

 

Condividi con noi le foto dello street food che hai amato di più!