Come prenotare e organizzare vacanze perfette
Itinerari

Come prenotare e organizzare vacanze perfette

Spread the love

Nell’epoca delle prenotazione on line, delle comunicazioni (anche con le agenzie) via mail o messaggistica istantanea, tutte e tutti abbiamo una piccola cultura personale in merito a come organizzare un weekend getaway o addirittura una lunga vacanza in un altro continente.

Ma ci sono delle piccole dritte che solo le cinture nere di organizzazione di viaggi bellissimi possono dare e noi oggi le raccogliamo per voi!

Ecco alcuni trucchi da seguire e regole che… forse ti stupiranno anche se sei abituato a creare i tuoi viaggi e itinerari in autonomia.

1 – Pensa per tempo alle accommodation 

pergola pranzo villa elia salento
Villa Elia, pergolato – booking@salentodolcevita.com

Ma come, pensare all’accommodation prima ancora che alla destinazione?
Beh, sì! Questa è la prima sorpresa della nostra piccola guida!

Ovviamente ci riferiamo al tipo di luogo nel quale vorrai/potrai soggiornare sulla base delle tue preferenze di viaggiatore, tipo di gruppo e specifiche condizioni fisiche.

Se il tuo ultimo viaggio lungo, ad esempio, risale a quando avevi 25 anni e ora hai superato i 30, considera che i tuoi livelli di gestione dello stress sono cambiati: se a 20 anni un ostello pulito o un glamping era più che sufficiente per farti rilassare, adesso potresti aver bisogno di qualche piccolo lusso o coccola in più, di maggiore privacy e di un luogo che consenta di gestire il tuoi momenti di relax in autonomia.

Se hai una famiglia devi considerare come organizzare un viaggio con tante diverse personalità disgiunte. Leggi di più su come organizzare un bel viaggio di famiglia. 

2 – Poi pensa allo spostamento 

ph andrew neel - unsplash
ph andrew neel – unsplash

Auto o aereo o treno?
Auto propria o noleggio in loco?

Anche questo, chi sa bene come funzionano le dinamiche dei viaggio medio lunghi, è un fattore da considerare anche prima della scelta della destinazione.
La scelta del mezzo dipende dal tempo disponibile e dal “mood” che darai alla tua vacanza. Relax? Avventurosa? Esplorativa?

Questo è un consiglio da non sottovalutare: prima di pensare concretamente alla destinazione, pensa a che cosa vuoi fare nei (forse pochi) giorni liberi dell’anno e sulla base di questo scegli il mezzo più adatto allo spostamento o agli spostamenti, se ne prevedi diversi.
Se è vero che in un viaggio, più della destinazione conta il viaggio stesso, è giusto che la scelta della destinazione sia non certo all’ultimo posto, ma al terzo nella tua scala progettuale.

3 – Unisci i punti 1 e 2 alla scelta della destinazione 

villa mariner accesso mare
Villa Mariner – accesso privato al mare – booking@salentodolcevita.com

Una volta decisi il tipo di posto in cui vorresti soggiornare e come raggiungere la destinazione nonché il tipo di attività che vorresti fare (relax in un solo paradiso sul mare o esplorazione in bici/auto? Cultura e natura o solo visita ai centri storici ecc.), è il momento di scegliere dalla tua bucket list quale destinazione ti può concedere di avere i punti 1 e 2 con più tranquillità.

Esempio:
Punto 1: vorresti una bella casa con vista mare ma poter anche conoscere i centri storici e all’evenienza conoscere la vegetazione più selvaggia locale.
Punto 2: …quindi forse il noleggio di un auto è quello che ti serve.
Punto 3: sulla base di tempo e risorse economiche cerca nella tua lista dei luoghi ideali quello più adatto a conciliare tutto.

Leggi anche questi itinerari in auto da vivere nel Salento 

4 – Pensa alle giuste garanzie in caso di imprevisti 

Masseria Telima, Marina di Melendugno Bandiera blu 2017
Masseria Telima, Melendugno, booking@salentodolcevita.com

Prenotare spostamento e accommodation con un po’ di settimane o mesi di anticipo è un modo per pensare meglio a che cosa portare e farsi un itinerario con più calma e a ridosso della partenza, e avere un canovaccio da modificare all’evenienza.

Ma sappiamo che la vita, soprattutto al giorno d’oggi, è ricca di imprevisti, per fortuna non necessariamente sgradevoli. Se ad esempio cambi o trovi lavoro prima delle vacanze e sei costretto e rimandarle, cancellarle momentaneamente?

Esistono molti modi per mettersi al sicuro contro gli imprevisti, ad esempio scegliendo di stipulare assicurazioni o clausole di garanzia con le agenzie cui ti rivolgerai (sia online che offline) per il noleggio auto o scegliere l’opzione di annullamento o cambio voli/prenotazione. Spesso si paga qualcosa in più sulla prenotazione, ma è il costo della sicurezza.

E poi ci sono possibilità come quelle offerte da Salento Dolce Vita, che invece include nel costo di prenotazione, senza costi aggiuntivi, la possibilità di un’assicurazione che rimborsa la penale in caso di annullamento per specifiche cause di forza maggiore (leggi con attenzione questa interessante e conveniente proposta). 

5 – Fai un itinerario (variabile) nelle settimane precedenti 

villa Aletta - booking@salentodolcevita.com
villa Aletta – booking@salentodolcevita.com

Lo abbiamo già detto e lo ripetiamo: un viaggio inizia quando inizi a sognarlo e realizzarlo, programmarlo giorno dopo giorno, nelle pause caffè e la sera prima di dormire.

Che tu parta da solo o in compagnia, crea e condividi possibili attività e itinerari.
Crea mappe di viaggio da seguire ma sempre in maniera flessibile e soggetta a modifiche, sia prima di partire che in viaggio stesso.

Soprattutto, non fare l’errore di programmare tutto con troppa rigidità perché potrebbe comportare ansia e stress che si accumula ed esplode al primo piccolo cambio di programma in viaggio.