Dove trovare il migliore street food di pesce al mondo? I nostri consigli
Senza categoria

Dove trovare il migliore street food di pesce al mondo? I nostri consigli

Spread the love

Oggi parliamo di pesce, specialità di tanti territori del mondo, ma declinato in ogni luogo in modo diverso.

I metodi di preparazione del pesce sono specchio della storia di molti luoghi a ridosso del mare o attraversati da grandi fiumi, ed evidenziano come la geografia incida molto sull’immaginario locale.

Ma il pesce non è solo pietanza di ristoranti stellati. E’ anche tradizione di street food, cibo di strada. Scopriamo insieme alcune destinazioni del mondo in cui gli amanti del buon pesce fresco e dello street food troveranno grande soddisfazione.

Ecco il migliore fish street food sparso per il mondo.

Olanda e Mare del Nord.

aringhe nel panino - fish street food in Olanda
ph. Pietro de Grandi – unsplash

La cultura del mare che si vive nel Nord Europa, a ridosso del Baltico e del Mare del Nord, è molto diversa da quella dei paesi mediterranei. I motivi sono legati alla temperatura dell’acqua e al ruolo che la pesca ha nelle comunità locali (e anche al diverso tipo di pesce che popola questi mari).

Se fai un viaggio ad Amsterdam non avrai difficoltà a trovare la regina locale del pesce, l’aringa, cucinata in tutti i modi e venduta in ristoranti, pub e bancarelle per strada.

Ma il milgior modo per assaporarla è recarsi a Scheveningen, a pochi chilometri da l’Aja, e assaggiare il panino all’olio con l’aringa cruda. Il sapore è molto forte e intenso, ma accompagnato da una birra locale è il top.
Questo cibo è venduto da camioncini specializzati siti soprattutto lungo la costa  tutto l’anno, ma il periodo migliore è senza dubbio maggio in cui ci sono anche feste dedicate all’aringa.

Costa Rica, il paese più felice del mondo anche grazie al cibo

uomo e pesce appena pescato su una costa - fish street food
ph geoffrey smith – unsplash

Lo sapevi che il Costa Rica è definito da statistiche e ricerche il paese più felice del mondo? Forse per le sue politiche pacifiche (non hanno l’esercito) e le politiche ambientali e anche per come tutto questo si riversa nella vita dei piccoli villaggi locali e nella micro economia.

E forse anche per il suo cibo semplice, genuino, tradizionale.

Le acque che bagnano il Costa Rica (costa pacifica e caraibica) sono ricche di pesce. I mercati ittici lungo la costa sono una festa quotidiana, un rito di colori e abbondanza.

Il primo da assaggiare è il ceviche, tipico anche del Perù, che viene marinato praticamente fino alla cottura nel succo di lime, mescolato con verdure tritate come cipolla e peperoni (diciamo che non è proprio il piatto adatto per tuffarsi in mare subito dopo averlo mangiato).
Viene servito in quasi tutti i chiringuito e lidi balneari o appena pescati dalle famiglie dei pescatori.

L’ideale è tenere d’occhio le barche di rientro sulla costa: è possibile acquistare un piatto di locale appena preparato, dal mare al consumatore, al costo di circa sei dollari. E lo street food diventa freschissimo beach food.

Puglia. Dove il pesce fresco è di casa, anzi di strada.

Scapece gallipolina - ph Lucilla Cuman
Scapece gallipolina – ph Lucilla Cuman

In una regione che gode della bellezza (ma bellezza per davvero) di circa 1000 km di costa, come potrebbe il pesce non essere servito ovunque, anche in strada?
E infatti tutta la costa pugliese è una costellazione virtuosa di fish street food, servito in tanti modi diversi e gustosi che mischiano tradizione e innovazione moderna.

Dal panino con il polpo di Polignano a Mare al pesce fresco fritto e servito al cartoccio sul lungomare di Castro Marina, dai ricci appena pescati sul lungo mare di Bari (attenzione a non cercarli nei periodi di fermo biologico ) agli aperitivi a base di ricci, pesce fresco e vino bianco del Salento nei chiringuito delle coste, aperti da marzo/aprile fino a metà ottobre, non vi è località, da nord a sud, che non proponga le sue varianti di pesce fresco locale.

Leggi anche “Pesce fresco e vista mare nel Salento: ecco dove andare”

Altro consiglio: quando pianifichi il tuo viaggio in Puglia fai una ricerca delle sagre di pesce sparse in tutta la regione. Lì troverai i migliori esempi di pesce servito in strada, con aggiunta di musica e tradizione.

Il VERO fish burger, solo a Cuba

Abbiamo già parlato in un recente articolo di Cuba, come meta per chi ama scoprire anche il design locale.

Oggi ti diciamo come scoprire quest’isola particolare anche dal suo peculiare street food, e dal suo fish burger di strada unico al mondo. In particolare, si possono trovare molti baracchini nell’area di Manaca-Iznaga, vicino al sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO, Valle de los Ingenios.

Che cosa ha di speciale: si tratta di un panino che contiene il pesce pescato e fritto intero, ancora con la coda.

La patria del pesce di strada: Il Giappone

Tsukiji Market, Chūō-ku, Japan
ph jonathan-forage – unsplash

C’è chi andrebbe (o va) in Giappone quasi solo per la sua cultura del cibo! Il cibo per i giapponesi è un rito quotidiano, un gesto di amore per gli altri e per se stessi. Tra questi, il pesce e in particolare il pesce crudo ha un posto d’onore.
Per gli amanti dei sapori nuovi da ricercare nello street food, suggeriamo il Tsukiji Market di Tokio. Un luogo che racchiude tutta la tradizione di street food di buona parte del Giappone e in cui non manca il meglio del pesce.  

Suggeriscici altri luoghi in cui mangiare ottimo pesce fresco di strada e

Seguici anche su InstagramFacebook e twitter