Impressioni d’Inverno nel Salento.
Senza categoria

Impressioni d’Inverno nel Salento.

Spread the love

Il Salento non è solo un racconto estivo.
Lo sanno i tanti e le tante che sono venuti per partecipare al Capodanno dei Popoli ad Otranto o alle bellissime feste di piazza come quella che ha atteso i primi minuti del 2016 a Lecce.

Lo sanno anche coloro che stanno programmando di venire a vivere il calore delle feste legate al fuoco, che riscaldano i mesi di gennaio, febbraio e marzo.

Ma i territori del tacco d’Italia non sono solo luoghi di passaggio nei periodi di festa. I passaggi di tempo a Sud Est sanno essere suggestivi, coinvolgenti e in grado di rapire chiunque anche nei brevi mesi di inverno e in particolare per i viaggiatori che non cercano occasioni speciali per vivere la bellezza e la DolceVita. 

Oggi ti proponiamo un breve viaggio con la fotografa Lucilla Cuman, esperta conoscitrice del territorio e dei suoi segreti.

Gallipoli e i suoi amici rumorosi.  

 

Pomodorini appesi e… n’serta. 
Hanno una pelle più spessa e quindi resistono al freddo. Appesi sono belli, in tavola sono buoni.

  A piedi o in bici o facendo un tratto in auto nelle campagne del Salento, si incontrano anche loro… Cui non dispiace farsi ritrarre. 

Neve e Ulivi. Surreale, ma vero.

Lecce, Porta Napoli e i suoi oleandri fingono di restare immobili, indifferenti al tempo che passa

  #salento #weareinpuglia #phototour #lucillacumanphotography #awesome #italy #italiantour #cartolina #lecce #obelisco #puglia #travel #bluehour #portanapoli   Una foto pubblicata da Lucilla Cuman (@lucillaphotography) in data:

A volte l’inverno guarda il mare e finge di essere  estate.

#salento #weareinpuglia #awesomeearth #lucillacumanphotography #italy #puglia #mare #viaggiareinp #salentotherapy #pugliadascoprire Una foto pubblicata da Lucilla Cuman (@lucillaphotography) in data:

Se hai pubblicato sul tuo profilo Instagram degli scatti del Salento in Inverno, tagga @salentodolcevita!