VINCENT CITY – La Libellula del Sud

VINCENT CITY – La Libellula del Sud

A volte le opere d’arte assumono sembianze umane. O meglio, a volte sono gli artisti stessi che grazie alle loro vite e alle loro creature si trasformano in opere a sè stanti. Vincent Maria Brunetti incarna perfettamente questo stereotipo. Dopo una carriera nella grigia Milano e in seguito ad una crisi mistica si trasferisce a Guagnano per realizzare una casa-museo a dir poco stravagante. Traendo ispirazione da Hundertwasser e Gaudì,…

LAGHI ALIMINI – La Baia dei Turchi

LAGHI ALIMINI – La Baia dei Turchi

Tra i luoghi più belli, all’interno dell’oasi protetta dei laghi Alimini, è la Baia dei Turchi: si tratta del luogo dove, secondo la leggenda, sbarcarono i turchi nel XV secolo quando devastarono Otranto ed uccisero i noti martiri idruntini. É una zona selvaggia ed incontaminata che è possibile raggiungere solo a piedi: dopo aver attraversato un piccolo bosco si esce in piena baia, un posto davvero incantevole con calette sabbiose…

LA CUCINA – Salento da Mangiare!

LA CUCINA – Salento da Mangiare!

Povera negli ingredienti, ricca e schietta nei sapori: la cucina salentina è specchio dalla complessa storia della penisola ed è varia quanto la terra da cui nasce. Verdura e frutta – specie quella coltivabile su terreni poveri di acqua (come i fichi e i fichi d’India) – sono alla sua base. Non da meno i legumi, presenti in ogni varietà (peculiare il “pisello nano” di Zollino). Famosi sono i cìciri…

GALLIPOLI – La “Città Bella”

GALLIPOLI – La “Città Bella”

Il famoso appellativo di “Città Bella” (derivante dalla lingua greca) le calza a pennello. Infatti Gallipoli è sempre risultata attraente, fin dalle sue antichissime origini. Non si spiegherebbe altrimenti come mai sia stata nel corso dei secoli, al centro delle mire dei vari popoli conquistatori: sul suo territorio si sono succedete invasioni e dominazioni da parte di Romani, Barbari, Bizantini, Greci, Normanni, Angioini, Aragonesi, Veneziani, Spagnoli, Francesi ed altri ancora.…

LE GROTTE – Tesori Celati

LE GROTTE – Tesori Celati

Che il loro fascino sia terrestre o marino ha scarsa importanza. Le grotte del Salento sono degli autentici tesori nascosti che spesso celano al loro interno preziosi reperti preistorici. Belle da vedere ma soprattutto utili a studiosi ed appassionati per togliere la polvere accumulatasi sul volto di questa terra nel corso dei secoli e farne venire alla luce l’essenza più antica e pura. Data la natura carsica della regione, lungo…

KALOS – Archeodromo Salentino

KALOS – Archeodromo Salentino

“Kalòs, l’Archeodromo del Salento”, il più grande museo archeologico a cielo aperto in Italia, si trova nella Serra di Galugnano a Caprarica di Lecce, Puglia. Il progetto prende vita grazie all’iniziativa dell’archeologo Alessandro Quarta, che ne ha curato gli aspetti scientifici, sperimentali e didattici in collaborzione con la scuola di Specializzazione in Archeologia dell’Università del Salento per ricostruire in modo sperimentale la vita del passato, comprenderne le antiche lavorazioni e…

LE MASSERIE – Storia tra gli ulivi

LE MASSERIE – Storia tra gli ulivi

Ognuna con una sua storia, le Masserie appartengono all’edilizia rurale storica; ognuna con proprie caratteristiche che le differenziano dalle cascine delle altre regioni italiane. Sono state queste diversità che hanno determinato forme, relazioni sociali e vita all’interno di esse e che hanno influenzato e diversificato, anche strutturalmente, le masserie dagli altri edifici rurali italiani. Di esse colpiscono la funzionalità e la razionalità che spiccano nella partitura degli ambienti, l’ingegnosa modulazione…

BORGO DI ACAYA – Fortezza del Salento

BORGO DI ACAYA – Fortezza del Salento

Il borgo di Acaya, situato nell’entroterra, è di grande importanza nel panorama salentino in quanto costituisce il solo esempio di città fortificata del Meridione, a suo tempo interamente circondata da un fossato e da mura con feritoie di osservazione e difesa. La cosa più interessante era la sistemazione urbanistica, a dir poco avveniristica per il periodo. Era stata infatti ideata e realizzata con un sistema viario rigorosamente geometrico: sette strade…

I RICCI DI MARE – Corallo per le papille gustative

I RICCI DI MARE – Corallo per le papille gustative

Tra le numerose specie animali che popolano i magnifici mari del Salento, il riccio di mare è senza dubbio uno dei più ricercati. Sono presenti in abbondante misura lungo tutta la costa Ovest come in tutto lo Ionio e vengono pescati, nel periodo estivo, soprattutto nelle zone di Santa Cesarea, Castro, Tricase, Torrevado, Torre San Giovanni, Leuca, Gallipoli ed Otranto, andando così a soddisfare la forte richiesta da parte dei…

PONTE CIOLO – Oltre trenta metri di brivido

PONTE CIOLO – Oltre trenta metri di brivido

Poco distante dall’incantevole Santa Maria di Leuca, si trova una piccola località dove ogni anno si ritrovano centinaia di turisti affascinati dalla natura incontaminata e dagli sport estremi, come l’arrampicata sulle rocce a picco sul mare. Questo incantevole scorcio è il “Ciolo”, facente parte del territorio di Gagliano del Capo. Qui cielo e mare arrivano a confondere i propri contorni facendo cornice a panorami meravigliosi che dall’alto offrono una vista…